Le sculture del Ninfeo Maggiore di...
Le sculture del Ninfeo Maggiore di...

Le sculture del Ninfeo Maggiore di Leptis Magna dagli appunti di Maria Floriani Squarciapino

9788898244195
9788898244195
55,00 €
prezzo

Autore: Paola Finocchi; Anno: 2014; Pagine: 212

Il Ninfeo Maggiore si inquadra nel complesso problema dell’approvvigionamento idrico della città e della funzione dell’acqua da parte della cittadinanza e costituisce il simbolo della nuova concezione severiana dello spazio urbano.

Acquista su Torrossa:    versione digitale

Tema
Archeologia romana e Topografia antica
Scultura
Anno
2014
Pagine
212
Copertina
Brossura con bandella
Larghezza
21 cm
Altezza
29,7 cm
Peso
1,1 kg
100% secure payments
 

Il Ninfeo Maggiore si inquadra nel comples­so problema dell’approvvigionamento idrico della città e della funzione dell’acqua da parte della cittadinanza e costituisce il simbolo del­la nuova concezione severiana dello spazio urbano. La facciata del Ninfeo fu progettata per ospitare all’interno delle quattordici nic­chie le statue dell’imperatore, della famiglia imperiale ed altre statue simboliche, cultuali e mitologiche (la maggior parte delle quali è stata rinvenuta sul piazzale e nelle immediate vicinanze di esso), che dovevano completare il quadro espositivo. L’edizione analitica e critica del complesso scultoreo ha permesso di evidenziare le fi­nalità di carattere politico, propagandistico e scultoreo del monumento.

Indice: Premessa; Prefazione; Introduzione: I ninfei: origine e terminologia; I ninfei: archeologia e cultura dell’acqua; Terminologia; Ubicazione; Architettura ; Arredo scultoreo; I ninfei nelle province romane; I ninfei nelle province africane; Capitolo I: Piazzale severiano; L’allestimento severiano della piazza del Ninfeo Maggiore. Ipotesi di ricostruzione progettuale; Referenze grafiche e fotografiche; Riferimenti bibliografici; Capitolo II: Ninfeo Maggiore: architettura; II.1 Ninfeo Maggiore: scavi e storia degli studi; II.2 Vicende storiche in età antica; II.3 La piazza adrianeo-severiana: sviluppo; II.4 Ninfeo: descrizione; II.4.1 Ampliamenti, rifacimenti e restauri; II.4.2 Tecnica edilizia e decorazione architettonica; II.4.3 Committenza; II.5 Sistema di rifornimento idrico; II.6 La deviazione del Wadi Lebda; II.7.1 Esedra porticata: descrizione; II.7.2 Esedra porticata: ipotesi interpretative; Referenze fotografiche; Capitolo III: Arredo scultoreo Catalogo dei complessi statuari (1-14); Capitolo IV: Arredo scultoreo: considerazioni conclusive; IV.1 Considerazioni conclusive: premessa; IV.2.1 L’evergetismo e l’acqua; IV.2.2 L’evergetismo delle opere idriche in Africa; IV.2.3 L’evergetismo severiano a Leptis Magna; IV.2.4 L’evergetismo del Ninfeo Maggiore; IV.3 Arredo scultoreo: premessa; IV.3.1 Tipi statuari; IV.3.2 Ciclo pubblico; IV.3.3 Statue di divinità; IV.4 Macrostatuaria e microstatuaria; IV.5.1 I marmi; IV.5.2 Centri di produzione; IV.5.3 Le officine; IV.6 Cronologia; IV.7.1 Ricontestualizzazione; IV.7.2 Ricontestualizzazione dell’esedra monumentale; Catalogo: referenze fotografiche; Riferimenti bibliografici; Referenze fotografiche.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

prodotto aggiunto alla lista