Che cos'è e come si attiva la Carta del docente

È una iniziativa del Ministero dell'Istruzione prevista dalla legge 107 del 13 luglio 2016 (Buona Scuola), art. 1 comma 121, che istituisce la Carta elettronica per l'aggiornamento e la formazione dei docenti di ruolo delle istituzioni scolastiche.
Prevede un importo di € 500 annui per ciascun anno scolastico spendibili per l'acquisto di libri e riviste – anche in formato digitale – oltre che per iscrizioni a corsi, acquisto di software, partecipazione ad attività culturali.
Per iniziare a usarla i docenti devono dotarsi del proprio SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e autenticarsi sul sito cartadeldocente.istruzione.it, dove dovranno convertire l'importo assegnato in Buoni spesa elettronici, da utilizzare presso i negozi e gli store on line convenzionati, tra cui il sito della casa editrice Edizioni Espera.

Come acquisto con la Carta del docente?

Per generare un buono valido per un acquisto online sul nostro sito segui le seguenti istruzioni:
- completa il tuo carrello e identifica il totale del tuo acquisto
- Vai su cartadeldocente.istruzione.it e accedi con le tue credenziali SPID
- Vai su Crea buono e scegli come esercente Edizioni Espera (il percorso completo è Esercente on line – categoria Libri)
- Inserisci l'importo corrispondente al prezzo dei beni che intendi acquistare sul nostro sito: verrà creato un buono spesa elettronico accompagnato da un codice identificativo.
Torna su www.edizioniespera.com, completa l'ordine con i libri che avevi scelto e utilizza come modalità di pagamento Paga con  Carta del Docente, inserendo in fase di ordine il codice identificativo del buono che ti è stato fornito.

Domande frequenti

Posso includere le spese di spedizione?
L'importo dovuto per la spedizione di libri rientra nelle spese sostenibili con i Buoni di spesa elettronici: pertanto quando deciderai l'importo del tuo Buono su cartadeldocente.istruzione.it dovrai ricordarti di considerarle (se dovute).
I Buoni hanno una scadenza?
Se non spendi l'intero Bonus l'importo residuo andrà ad incrementare l'importo del successivo anno scolastico. Il bonus 500 euro relativo all'anno scolastico 2020/21, considerando la validità biennale, si potrà utilizzare entro il 31 agosto 2022; invece, il bonus relativo all'anno scolastico 2019/20 è scaduto il 31 agosto 2021. Puoi utilizzare i Buoni che hai creato fino al 31 agosto successivo alla data di creazione. Il servizio di pagamento con Carta del docente è nuovamente disponibile per il nuovo anno scolastico 2021-2022.
Cosa succede se non consumo tutto l'importo del Buono?
Nel caso in cui dovessi utilizzare il valore del Buono solo parzialmente, l'eventuale credito residuo potrà essere utilizzato per ulteriori acquisti entro il 31 agosto successivo alla data di creazione del Buono.
Cosa succede se il buono generato è superiore alla spesa?
Puoi confermare l'ordine utilizzando un buono Carta del Docente di un importo uguale o superiore all’importo da spendere. L'eventuale importo eccedente tornerà al tuo conto Carta del Docente ritornando disponibile per i tuoi futuri acquisti.
prodotto aggiunto alla lista