Lo sguardo eterno. Storia e tecnica dell’encausto dalle origini
Lo sguardo eterno. Storia e tecnica dell’encausto dalle origini

Lo sguardo eterno. Storia e tecnica dell’encausto dalle origini ai ritratti del Fayum

MONOGR4
9788890644344
15,00 €
prezzo

Autore: Paolo Fundarò; Anno: 2012; Pagine: 54

Gli antichi greci non avrebbero dipinto ad olio, in quanto solo nell’encausto, cera e pelle si confondono sino a divenire la carne degli dèi”. Dopo il naufragio della grande pittura greca, il rinvenimento dei ritratti del Fayum offre una parziale visione della pittura ad encausto del mondo classico. L’autore, sulla base della propria esperienza di “encausto pictor”, e dopo un’approfondita ricerca delle fonti antiche, propone una ricostruzione da una diversa angolazione, della storia e dello sviluppo di quella che fu la tecnica principe della straordinaria civiltà figurativa della Grecia classica.

Tema
Storia
Anno
2012
Pagine
54
Copertina
Brossura
Larghezza
15 cm
Altezza
21 cm
Peso
0.100 kg
100% secure payments
 

“Lo sguardo eterno” è un’indagine storico-artistica sulla tecnica e le origini dell’encausto antico; quest’ultime incerte e vaghe già per le fonti classiche; “quis primus excogitaverit, non constat “ recita Plinio. L’autore ne identifica lo stato embrionale nel VI sec. a.C., nelle grandi officine del bronzo antico, partendo dal presupposto che la cera veniva stesa sul calco in argilla o altro materiale e lavorata con pennello o spatole calde prima della colata del bronzo che avrebbe generato la statua; e che nei ritratti funerari ad encausto del Fayum è sempre presente un rilievo corposo, materico e quasi scultoreo dovuto alla pastosità della cera, il che rimanda ad una pratica del modellato; in accordo con quanto racconta Plinio, cioè che i più antichi pittori ad encausto furono anche bronzisti. Lo sviluppo dell’encausto, però, non può essere stato indipendente dalla grandi conquiste dell’arte greca: tònos, armoghè, splendor, in sostanza dalla resa dei volumi per mezzo dei contrasti di luci ed ombre; lo sfumato graduale dei colori e dalle altre tecniche parallele della pittura su cavalletto.

prodotto aggiunto alla lista