La “Tazza Farnese” Nuova analisi...
La “Tazza Farnese” Nuova analisi...

La “Tazza Farnese” Nuova analisi egittologico-semiotica. The “Farnese Cup” A new egyptological-semiotic analysis

STARCH5
9788894158281
35,00 €
prezzo

Autore: Silvio Strano; Anno: 2016; Pagine: 248

Partendo dalla rilettura critica dell’intera documentazione a disposizione sulla Tazza Farnese, l’autore consegna al lettore e allo specialista dell’Egitto tolemaico, un’originale e inedita analisi della celebre phiále in sardonice custodita al Museo Nazionale Archeologico di Napoli.

Acquista su Torrossa:   Versione Digitale

Tema
Oriente Antico
Anno
2016
Pagine
248
Copertina
Brossura
Larghezza
17 cm
Altezza
24 cm
Peso
1.000 kg
100% secure payments
 

Partendo dalla rilettura critica dell’intera documentazione a disposizione sulla Tazza Farnese, l’autore consegna al lettore e allo specialista dell’Egitto tolemaico, un’originale e inedita analisi della celebre phiále in sardonice custodita al Museo Nazionale Archeologico di Napoli. Oltre a fornire un contributo di rilievo per l’approfondimento di problemi iconografici e metodologici, Silvio Strano giunge a nuove interpretazioni e a significative identificazioni e scoperte. Approfondendo con chiarezza e meticolosità espositiva gli aspetti religiosi, cosmogonici e mitologici relativi al mondo egizio, l’autore pone particolare attenzione alla disamina del sapiente utilizzo dello strumento politico da parte dei successori di Alessandro, quale straordinario veicolo propagandistico per la legittimazione del proprio potere sulla Terra del Nilo. Silvio Strano giunge a individuare all’interno della più antica tradizione faraonica, la matrice culturale originaria e il messaggio celato dalla figurazione iscritta all’interno della phiále, la cui veste formale greca, assume qui il valore di una “traslitterazione” strumentale, comprensibile solo ad un osservatore “iniziato”. L’inedita e originale analisi egittologico/semiotica della Tazza Farnese qui presentata, può dunque essere considerata come il risultato più evidente ed efficace del concetto di espressione ‘bilingue’ attraverso l’iconografia. Il presente volume consegna pertanto al lettore e allo studioso dell’Egitto tolemaico, un’opera che ha la pretesa di far maggior luce sull’arcano di uno dei più grandi capolavori figurativi ermetici che l’antichità abbia consegnato alla storia.

Indice/Contents: Prefazione, Introduzione Capitolo I: ‘Segno’ e ‘testo’ figurativo ovvero la ‘lingua’ figurativa dell’arte tolemaica. Dall’analisi del linguaggio alla interpretazione dei dati alla luce delle più moderne teorie di semiotica sistemica Capitolo II: Il ‘segno’ iconico della Tazza Farnese: dal codice culturale/informazione primaria al ‘testo’ figurativo. Analisi egittologico-semiotica Conclusioni, Abbreviazioni, Bibliografia.

Preface, Introduction Chapter I: ‘Sign’ and figurative ‘text’, or the figurative ‘language’ of Ptolemaic Art. From the analysis of language to the interpretation of data in the light of the latest systemic semiotic theories Chapter II: The iconic ‘sign’ of the Farnese Cup: from cultural code/primary information to figurative ‘text’. A new reading of the bilingual enigma of Ptolemaic figurative art Conclusion and Summary, Abbreviations, Bibliography.

prodotto aggiunto alla lista